Logo Allmyblog
Logo Allmyblog
Lien de l'article    

BATTERIEADATTATORE

Contacter l'auteur de ce blog

5 DERNIERS ARTICLES
- Dell 21CP5/63/10 7.4V 38WH Batteria per portatile
- Batteria per portatile Toshiba PA5097U-1BRS Toshiba PA5097U-1BRS 52wh
- Adattatore Dell C120H adattatore del computer portatile
- Adattatore Dell ADP-90VH_D Dell Latitude E6420 E4310 AC Power Supply Charger 90W
- Adattatore Acer KP.13501.006 adattatore del computer portatile
Sommaire

CALENDRIER
LunMarMerJeuVenSamDim
010203
04050607080910
11121314151617
18192021222324
252627282930
<< Juin >>

BLOGS FAVORIS
Ajouter batterieadattatore à vos favoris
 Asus C41N1337 15V 66wh Batteria per portatile Alerter l'administrateur Recommander à un ami Lien de l'article 

Batteria per portatile Asus C41N1337

Link del prodotto :

IT: batteria portatile Asus C41N1337

SP: Batería para portátiles Asus C41N1337

PL: Bateria do laptopów Asus C41N1337

Batteria Asus C41N1337

marche : Asus
capacità: 66wh 
tensione: 15V 
garanzia: 12 mesi.
Prima di acquistare, controllare la tensione! 

Sostituisce le seguenti batterie :

C41N1337,

 

Compatibile con i seguenti modelli :

ASUS All In One Portable AiO PT2001 19.5-inch

Come aumentare durata Batteria per portatile Asus C41N1337 
Come ogni “remote worker” che si rispetti, anche tu lavori nei posti più disparati: sui mezzi pubblici, nelle sale d’aspetto, negli aeroporti, nei bar e così via. Purtroppo, però, non sempre ti viene concesso il permesso di alimentare il tuo portatile e così ti ritrovi spesso a lasciare il tuo lavoro a metà. Ti piacerebbe trovare un modo per aumentare la durata della batteria del notebook per ovviare a questo problema ma non hai idea di come fare? E allora lascia che ti dia una mano!
In questo tutorial ti fornirò alcune “dritte” che sono sicuro ti saranno utili per aumentare la durata della batteria del tuo computer consentendoti di usarlo per qualche ora in più al giorno. Vuoi qualche piccola anticipazione? In pratica dovrai ottimizzare i consumi disattivando tutte le funzionalità che, pur essendo utili, possono consumare rapidamente la carica della Batteria per portatile Asus C41N1337. Allora, ti va di approfondire l’argomento? Sì? Benissimo! Non devi fare altro che metterti comodo, prenderti tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, cosa ancora più importante, mettere in pratica i consigli che ti darò. Spero tanto che grazie a questo tutorial tu riesca a risolvere i problemi di autonomia che hai riscontrato finora. In bocca al lupo per tutto!
Abbassare la luminosità dello schermo
Uno dei primi passi che devi compiere per aumentare la durata della Batteria per portatile Asus C41N1337 è quello di abbassare la luminosità dello schermo. Più è elevato, infatti, il livello di luminosità del display e maggiore è il dispendio energetico che ne deriva; di conseguenza minore è l’autonomia del portatile.
Per abbassare la luminosità del display su Windows, puoi premere il tasto Fn della tastiera e poi pigiare su uno dei due tasti nei quali è disegnato il sole (solitamente i tasti F2 e F3 o F11 ed F12). In alternativa, puoi modificare il livello di luminosità dello schermo direttamente dal Pannello di controllo.
Se il tuo computer è aggiornato a Windows 10, digita “modifica livello di luminosità” nel campo di ricerca situato nell’angolo in basso a sinistra dello schermo, fai clic sul primo risultato presente in elenco e, nella finestra che si apre, utilizza la barra di regolazione collocata immediatamente sotto la voce Modifica luminosità per regolare il grado di luminosità che preferisci.
Se utilizzi un notebook equipaggiato con Windows 8.x o Windows 7, invece, clicca sul pulsante Start, recati nel Pannello di controllo, fai clic sulla voce Hardware e suoni e poi su Opzioni risparmio energia in modo tale da regolare la luminosità tramite la barra di regolazione situata in basso a destra (vicino alla voce Luminosità schermo).
Anche su macOS è semplicissimo abbassare la luminosità dello schermo. Puoi farlo semplicemente pigiando i tasti F1 ed F2 o, in alternativa, recandoti in Preferenze di Sistema (l’icona dell’ingranaggio collocata sul Dock), selezionando poi la voce Monitor dalla finestra che si apre e regolando la luminosità del display tramite la barra di regolazione annessa alla voce Luminosità.
Per maggiori informazioni su come abbassare la luminosità dello schermo, dai un’occhiata alla guida in cui approfondisco questo argomento: lì troverai tante altre informazioni che sicuramente ti saranno utili.
Abbassare la retroilluminazione della tastiera
Alcuni notebook, soprattutto quelli di fascia alta, sono dotati di una tastiera retroilluminata. Non c’è dubbio che si tratta di una caratteristica utilissima, soprattutto quando si usa il computer in condizioni di scarsa luminosità. Tuttavia, la retroilluminazione della tastiera consuma un po’ di Batteria per portatile Asus C41N1337 e, quindi, sarebbe meglio abbassarla o disattivarla del tutto.
Su alcuni modelli di portatili Windows è possibile disattivare la retroilluminazione della tastiera premendo il tasto Fn e poi pigiando su uno dei tasti nei quali è raffigurato un trattino con dei raggi luminosi (solitamente i tasti F2 o F3). Per disattivare la retroilluminazione, basta tenere premuto uno dei tasti preposti fino a far “oscurare” completamente la tastiera.
Sui MacBook e i MacBook Pro, invece, basta tenere premuto sul tasto F5 per abbassare la retroilluminazione e il tasto F6 per aumentarla. Disattivare le connessioni non necessarie
Su molti notebook Windows è possibile disattivare le connessioni Wi-Fi e Bluetooth utilizzando alcune combinazioni di tasti o pigiando su appositi interruttori posti sulla tastiera. Per saperne di più, consulta le guide in cui mostro come attivare e disattivare il Wi-Fi e il Bluetooth.
Hai un MacBook o un MacBook Pro e ti stai chiedendo come disattivare le connessioni non necessarie? Niente di più semplice: clicca sull’icona del Wi-Fi e/o su quella del Bluetooth (entrambe si trovano in alto a destra, nella barra dei menu di macOS) e, nel menu che si apre, fai clic sulla voce Disattiva Wi-Fi per disattivare la connessione Wi-Fi e/o sulla voce Disattiva Bluetooth per disattivare la connessione Bluetooth.
Ti ricordo che disattivando il Wi-Fi e il Bluetooth su macOS non puoi disporre di alcune funzioni dell’ecosistema Apple, come l’utilissima Handoff che permette di continuare sul Mac il lavoro che si stava svolgendo su iPhone, iPad o un altro Mac associato al proprio ID Apple. Un altro accorgimento utile per incrementare la durata della Batteria per portatile Asus C41N1337 è disattivare le connessioni non necessarie. Nell’arco della giornata sicuramente ti capiterà di trovarti in circostanze in cui non avrai bisogno di usare il Wi-Fi o il Bluetooth, per cui disattiva queste connessioni ogni volta che puoi farlo.
Se desideri disattivare il Wi-Fi e il Bluetooth su Windows 10, ad esempio, clicca sull’icona dell’area di notifica (quella a forma di fumetto situata in basso a destra) e fai clic sulla voce Modalità aereo. Se vuoi disattivare soltanto una delle due connessioni, invece, clicca sul pulsante Rete (per disattivare il Wi-Fi) o sul pulsante raffigurante la “B” stilizzata (per disattivare il Bluetooth).

altri prodotti :

  Aucun commentaire | Ecrire un nouveau commentaire Posté le 19-06-2018 à 04h56

 Batteria per portatile HP EG04XL HP Envy Sleekbook 6 Series Laptop 681881-1B1 Alerter l'administrateur Recommander à un ami Lien de l'article 

 

 

Batteria per portatile HP EG04XL

Link del prodotto :

IT: batteria portatile HP EG04XL

SP: Batería para portátiles HP EG04XL

PL: Bateria do laptopów HP EG04XL

Batteria HP EG04XL

marche : HP
capacità: 60WH 
tensione: 14.8V 
garanzia: 12 mesi.
Prima di acquistare, controllare la tensione! 

Sostituisce le seguenti batterie :

HSTNN-IB3T,

HSTNN-DB3T,

EG04XL,

TPN-C103,

TPN-C108,

681881-171,

681881-271,

681881-1B1,

681951-001,

 

Compatibile con i seguenti modelli :

HP Envy Sleekbook 6 Series

Come aumentare durata Batteria per portatile HP EG04XL 
Come ogni “remote worker” che si rispetti, anche tu lavori nei posti più disparati: sui mezzi pubblici, nelle sale d’aspetto, negli aeroporti, nei bar e così via. Purtroppo, però, non sempre ti viene concesso il permesso di alimentare il tuo portatile e così ti ritrovi spesso a lasciare il tuo lavoro a metà. Ti piacerebbe trovare un modo per aumentare la durata della batteria del notebook per ovviare a questo problema ma non hai idea di come fare? E allora lascia che ti dia una mano!
In questo tutorial ti fornirò alcune “dritte” che sono sicuro ti saranno utili per aumentare la durata della batteria del tuo computer consentendoti di usarlo per qualche ora in più al giorno. Vuoi qualche piccola anticipazione? In pratica dovrai ottimizzare i consumi disattivando tutte le funzionalità che, pur essendo utili, possono consumare rapidamente la carica della Batteria per portatile HP EG04XL. Allora, ti va di approfondire l’argomento? Sì? Benissimo! Non devi fare altro che metterti comodo, prenderti tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, cosa ancora più importante, mettere in pratica i consigli che ti darò. Spero tanto che grazie a questo tutorial tu riesca a risolvere i problemi di autonomia che hai riscontrato finora. In bocca al lupo per tutto!
Abbassare la luminosità dello schermo
Uno dei primi passi che devi compiere per aumentare la durata della Batteria per portatile HP EG04XL è quello di abbassare la luminosità dello schermo. Più è elevato, infatti, il livello di luminosità del display e maggiore è il dispendio energetico che ne deriva; di conseguenza minore è l’autonomia del portatile.
Per abbassare la luminosità del display su Windows, puoi premere il tasto Fn della tastiera e poi pigiare su uno dei due tasti nei quali è disegnato il sole (solitamente i tasti F2 e F3 o F11 ed F12). In alternativa, puoi modificare il livello di luminosità dello schermo direttamente dal Pannello di controllo.
Se il tuo computer è aggiornato a Windows 10, digita “modifica livello di luminosità” nel campo di ricerca situato nell’angolo in basso a sinistra dello schermo, fai clic sul primo risultato presente in elenco e, nella finestra che si apre, utilizza la barra di regolazione collocata immediatamente sotto la voce Modifica luminosità per regolare il grado di luminosità che preferisci.
Se utilizzi un notebook equipaggiato con Windows 8.x o Windows 7, invece, clicca sul pulsante Start, recati nel Pannello di controllo, fai clic sulla voce Hardware e suoni e poi su Opzioni risparmio energia in modo tale da regolare la luminosità tramite la barra di regolazione situata in basso a destra (vicino alla voce Luminosità schermo).
Anche su macOS è semplicissimo abbassare la luminosità dello schermo. Puoi farlo semplicemente pigiando i tasti F1 ed F2 o, in alternativa, recandoti in Preferenze di Sistema (l’icona dell’ingranaggio collocata sul Dock), selezionando poi la voce Monitor dalla finestra che si apre e regolando la luminosità del display tramite la barra di regolazione annessa alla voce Luminosità.
Per maggiori informazioni su come abbassare la luminosità dello schermo, dai un’occhiata alla guida in cui approfondisco questo argomento: lì troverai tante altre informazioni che sicuramente ti saranno utili.
Abbassare la retroilluminazione della tastiera
Alcuni notebook, soprattutto quelli di fascia alta, sono dotati di una tastiera retroilluminata. Non c’è dubbio che si tratta di una caratteristica utilissima, soprattutto quando si usa il computer in condizioni di scarsa luminosità. Tuttavia, la retroilluminazione della tastiera consuma un po’ di Batteria per portatile HP EG04XL e, quindi, sarebbe meglio abbassarla o disattivarla del tutto.
Su alcuni modelli di portatili Windows è possibile disattivare la retroilluminazione della tastiera premendo il tasto Fn e poi pigiando su uno dei tasti nei quali è raffigurato un trattino con dei raggi luminosi (solitamente i tasti F2 o F3). Per disattivare la retroilluminazione, basta tenere premuto uno dei tasti preposti fino a far “oscurare” completamente la tastiera.
Sui MacBook e i MacBook Pro, invece, basta tenere premuto sul tasto F5 per abbassare la retroilluminazione e il tasto F6 per aumentarla. Disattivare le connessioni non necessarie
Su molti notebook Windows è possibile disattivare le connessioni Wi-Fi e Bluetooth utilizzando alcune combinazioni di tasti o pigiando su appositi interruttori posti sulla tastiera. Per saperne di più, consulta le guide in cui mostro come attivare e disattivare il Wi-Fi e il Bluetooth.
Hai un MacBook o un MacBook Pro e ti stai chiedendo come disattivare le connessioni non necessarie? Niente di più semplice: clicca sull’icona del Wi-Fi e/o su quella del Bluetooth (entrambe si trovano in alto a destra, nella barra dei menu di macOS) e, nel menu che si apre, fai clic sulla voce Disattiva Wi-Fi per disattivare la connessione Wi-Fi e/o sulla voce Disattiva Bluetooth per disattivare la connessione Bluetooth.
Ti ricordo che disattivando il Wi-Fi e il Bluetooth su macOS non puoi disporre di alcune funzioni dell’ecosistema Apple, come l’utilissima Handoff che permette di continuare sul Mac il lavoro che si stava svolgendo su iPhone, iPad o un altro Mac associato al proprio ID Apple. Un altro accorgimento utile per incrementare la durata della Batteria per portatile HP EG04XL è disattivare le connessioni non necessarie. Nell’arco della giornata sicuramente ti capiterà di trovarti in circostanze in cui non avrai bisogno di usare il Wi-Fi o il Bluetooth, per cui disattiva queste connessioni ogni volta che puoi farlo.
Se desideri disattivare il Wi-Fi e il Bluetooth su Windows 10, ad esempio, clicca sull’icona dell’area di notifica (quella a forma di fumetto situata in basso a destra) e fai clic sulla voce Modalità aereo. Se vuoi disattivare soltanto una delle due connessioni, invece, clicca sul pulsante Rete (per disattivare il Wi-Fi) o sul pulsante raffigurante la “B” stilizzata (per disattivare il Bluetooth).

altri prodotti :

  Aucun commentaire | Ecrire un nouveau commentaire Posté le 19-06-2018 à 04h55

 Adattatore dell ST2 adattatore del computer portatile Alerter l'administrateur Recommander à un ami Lien de l'article 

Adattatore per PC portatili dell ST2

Link del prodotto :

Italia Negozi: Adattatore dell ST2

Polska Store: Zasilacze do laptopów dell ST2

ES: Adaptador dell ST2

adattatore dell ST2

marche : dell
capacità: AC 10-15V,8A (MAX) 
tensione: 19v 1.58a 
garanzia: 12 mesi.
Prima di acquistare, controllare la tensione! 
 

Sostituisce le seguenti adattatore :

Input:AC 10-15V, 8A (MAX) FOR DELL CAR CHARGER
Power:30W
Output: 19v 1.58a
Connector: SPECIAL USB CONNECTOR

 

Compatibile con i seguenti modelli :

FOR DELL Latitude 10 ( ST, ST2 ST2e)
FOR DELL Streak 10 Tablets
FOR DELL Latitude 10 (ST2e) Tablet
FOR DELL Latitude ST Tablet
FOR DELL XPS 10 TABLET

Il portatile non si carica più? Ecco cosa fare quando la batteria del pc non si carica
Il notebook è collegato alla rete elettrica ma non si carica?
È un disagio non indifferente visto che, ovviamente, dal momento in cui notiamo che il nostro pc non si carica più tramite alimentatore, la vita residua del nostro portatile è determinata dalla durata residua della batteria.
Come diversi problemi in ambito informatico, le ragioni per cui la batteria del nostro computer non si carica più sono molteplici.
Le prime opzioni da prendere in considerazione sono giustamente le più semplici, ad esempio la possibilità che sia l’alimentatore che non funziona, non le parti interne del pc. Quando prendiamo in considerazione il gusto dell’alimentatore i test da fare sono semplici ed immediati.
Per prima cosa provate a scollegare l’alimentatore, attendere alcuni minuti e cambiare presa di corrente. Alcune tipologie di alimentatori possono smettere di funzionare temporaneamente per proteggere il vostro hardware da un eventuale problema di corrente.
In secondo luogo è bene controllare il cavo di Adattatore per PC portatili dell ST2: se solitamente tenete il notebook collegato in spazi dove è possibile calpestarlo, urtarlo, passarci sopra con la sedia o altro, il cavo potrebbe essere stato danneggiato inavvertitamente. Se esaminandolo da vicino trovate strappi, deformazioni o sentite puzza di plastica bruciata, è molto probabile che abbiate individuato il guasto.
In ultima analisi sarebbe bene controllare l’entrata dell’alimentatore nel portatile: il connettore o l’entrata del connettore interna al pc potrebbero contenere detriti, povere e sporcizia che ostacolano il corretto funzionamento Adattatore dell ST2. Se possibile sarebbe addirittura più semplice e veloce provare a caricare con un altro alimentatore, ma è consigliabile se questo altro alimentatore è già in vostro possesso: non è il caso di rischiare di spendere per un alimentatore che poi non è la soluzione al problema, malgrado l’acquisto di un alimentatore universale può tornare utile in situazioni analoghe.
Altra prova che si può effettuare è avviare il portatile senza batteria: spegnere il computer, rimuovere la batteria e collegarlo all’adattatore CA. Se il computer non si accende, in tutta probabilità servirà un nuovo cavo Adattatore dell ST2, se invece si accende, il problema probabilmente è la batteria stessa, o l’interazione tra computer e batteria. In questo caso si renderà necessario sostituire la batteria.
Se il vostro problema si è già risolto a questo punto dell’articolo siete molto fortunati: il cambio dell’alimentatore è il minimo disturbo che può arrecare la soluzione di un problema di caricamento del portatile.
Se invece abbiamo stabilito che non è il cavo di adattatore CA il problema, è il caso di provare altre strade.
Proviamo a riavviare il computer, rimuovendo la batteria: spegnete il portatile, scollegatelo dall’adattatore CA e rimuovete la batteria, solitamente scollegabile dalla parte inferiore del notebook tramite viti o leve. Ricollega poi la batteria ed avvia il computer; una volta avviato collega di nuovo l’Adattatore per PC portatili dell ST2 al portatile e attendi alcuni secondi per vedere che tutto funzioni. Ulteriore opzione è lasciare raffreddare il computer: se una mole di lavoro importante ha surriscaldato la batteria del computer, il troppo calore potrebbe interferire con il caricamento. Spegni il computer, lascialo raffreddare e riprova a caricarlo con alimentatore. Se intuisci che il tuo problema è il surriscaldamento del portatile, ti rimandiamo al nostro articolo inerente all’argomento.
Queste ultimi test sono serviti a capire se la soluzione del problema sta nella sostituzione della batteria, ma potrebbe anche rendersi necessaria la sostituzione del connettore interno del computer, cioè il componente che consente di collegare l’alimentatore.
Fino ad ora tutte le soluzioni presentate vertono sull’hardware, ma c’è ancora un controllo che potrebbe rendersi utile per capire dove sta il problema, ed è un controllo a livello software.
Potrebbe trattarsi di un problema di impostazioni di adattatore CA oppure di driver: ovvero il piccolo elemento software che permette all’alimentatore di fare il proprio lavoro. I problemi con il driver Adattatore dell ST2 potrebbero essere diversi: i driver potrebbero essere non aggiornati, potrebbero non funzionare correttamente, quindi richiedere la disinstallazione e successiva re-installazione.

altri prodotti :

  Aucun commentaire | Ecrire un nouveau commentaire Posté le 14-06-2018 à 07h46

 Adattatore Lenovo 45N0374 20V 8.5A 170W Lenovo ThinkPad W540 T540P Alerter l'administrateur Recommander à un ami Lien de l'article 

Adattatore per PC portatili Lenovo 45N0374

Link del prodotto :

Italia Negozi: Adattatore Lenovo 45N0374

Polska Store: Zasilacze do laptopów Lenovo 45N0374

ES: Adaptador Lenovo 45N0374

adattatore Lenovo 45N0374

marche : Lenovo
capacità: 100-240V,50-60Hz(for worldwide 
tensione: 20V 8.5A,170W 
garanzia: 12 mesi.
Prima di acquistare, controllare la tensione! 
 

Sostituisce le seguenti adattatore :

45N0370,45N0372,45N0374,45N0487,45N0514,ADL170NLC3A,ADL170NDC3A,ADL170NCC3A
Connecter size: Square (ref to the picture).
Outlet: 3-prong

 

Compatibile con i seguenti modelli :

Lenovo ThinkPad W540 T540p L540 L440 series laptop

Il portatile non si carica più? Ecco cosa fare quando la batteria del pc non si carica
Il notebook è collegato alla rete elettrica ma non si carica?
È un disagio non indifferente visto che, ovviamente, dal momento in cui notiamo che il nostro pc non si carica più tramite alimentatore, la vita residua del nostro portatile è determinata dalla durata residua della batteria.
Come diversi problemi in ambito informatico, le ragioni per cui la batteria del nostro computer non si carica più sono molteplici.
Le prime opzioni da prendere in considerazione sono giustamente le più semplici, ad esempio la possibilità che sia l’alimentatore che non funziona, non le parti interne del pc. Quando prendiamo in considerazione il gusto dell’alimentatore i test da fare sono semplici ed immediati.
Per prima cosa provate a scollegare l’alimentatore, attendere alcuni minuti e cambiare presa di corrente. Alcune tipologie di alimentatori possono smettere di funzionare temporaneamente per proteggere il vostro hardware da un eventuale problema di corrente.
In secondo luogo è bene controllare il cavo di Adattatore per PC portatili Lenovo 45N0374: se solitamente tenete il notebook collegato in spazi dove è possibile calpestarlo, urtarlo, passarci sopra con la sedia o altro, il cavo potrebbe essere stato danneggiato inavvertitamente. Se esaminandolo da vicino trovate strappi, deformazioni o sentite puzza di plastica bruciata, è molto probabile che abbiate individuato il guasto.
In ultima analisi sarebbe bene controllare l’entrata dell’alimentatore nel portatile: il connettore o l’entrata del connettore interna al pc potrebbero contenere detriti, povere e sporcizia che ostacolano il corretto funzionamento Adattatore Lenovo 45N0374. Se possibile sarebbe addirittura più semplice e veloce provare a caricare con un altro alimentatore, ma è consigliabile se questo altro alimentatore è già in vostro possesso: non è il caso di rischiare di spendere per un alimentatore che poi non è la soluzione al problema, malgrado l’acquisto di un alimentatore universale può tornare utile in situazioni analoghe.
Altra prova che si può effettuare è avviare il portatile senza batteria: spegnere il computer, rimuovere la batteria e collegarlo all’adattatore CA. Se il computer non si accende, in tutta probabilità servirà un nuovo cavo Adattatore Lenovo 45N0374, se invece si accende, il problema probabilmente è la batteria stessa, o l’interazione tra computer e batteria. In questo caso si renderà necessario sostituire la batteria.
Se il vostro problema si è già risolto a questo punto dell’articolo siete molto fortunati: il cambio dell’alimentatore è il minimo disturbo che può arrecare la soluzione di un problema di caricamento del portatile.
Se invece abbiamo stabilito che non è il cavo di adattatore CA il problema, è il caso di provare altre strade.
Proviamo a riavviare il computer, rimuovendo la batteria: spegnete il portatile, scollegatelo dall’adattatore CA e rimuovete la batteria, solitamente scollegabile dalla parte inferiore del notebook tramite viti o leve. Ricollega poi la batteria ed avvia il computer; una volta avviato collega di nuovo l’Adattatore per PC portatili Lenovo 45N0374 al portatile e attendi alcuni secondi per vedere che tutto funzioni. Ulteriore opzione è lasciare raffreddare il computer: se una mole di lavoro importante ha surriscaldato la batteria del computer, il troppo calore potrebbe interferire con il caricamento. Spegni il computer, lascialo raffreddare e riprova a caricarlo con alimentatore. Se intuisci che il tuo problema è il surriscaldamento del portatile, ti rimandiamo al nostro articolo inerente all’argomento.
Queste ultimi test sono serviti a capire se la soluzione del problema sta nella sostituzione della batteria, ma potrebbe anche rendersi necessaria la sostituzione del connettore interno del computer, cioè il componente che consente di collegare l’alimentatore.
Fino ad ora tutte le soluzioni presentate vertono sull’hardware, ma c’è ancora un controllo che potrebbe rendersi utile per capire dove sta il problema, ed è un controllo a livello software.
Potrebbe trattarsi di un problema di impostazioni di adattatore CA oppure di driver: ovvero il piccolo elemento software che permette all’alimentatore di fare il proprio lavoro. I problemi con il driver Adattatore Lenovo 45N0374 potrebbero essere diversi: i driver potrebbero essere non aggiornati, potrebbero non funzionare correttamente, quindi richiedere la disinstallazione e successiva re-installazione.

altri prodotti :

  Aucun commentaire | Ecrire un nouveau commentaire Posté le 14-06-2018 à 07h45

 NEC PC-VP-BP95 11.1V 4000mAh (Min 3760mAh) Batteria per portatile Alerter l'administrateur Recommander à un ami Lien de l'article 

Batteria per portatile NEC PC-VP-BP95

Link del prodotto :

IT: batteria portatile NEC PC-VP-BP95

SP: Batería para portátiles NEC PC-VP-BP95

PL: Bateria do laptopów NEC PC-VP-BP95

Batteria NEC PC-VP-BP95

marche : NEC
capacità: 4000mAh (Min 3760mAh) 
tensione: 11.1V 
garanzia: 12 mesi.
Prima di acquistare, controllare la tensione! 

Sostituisce le seguenti batterie :

PC-VP-BP95/OP-570-77023,

 

Compatibile con i seguenti modelli :

LaVie LZ650/NSB 13.3" Ultrabook

Come aumentare durata Batteria per portatile NEC PC-VP-BP95 
Come ogni “remote worker” che si rispetti, anche tu lavori nei posti più disparati: sui mezzi pubblici, nelle sale d’aspetto, negli aeroporti, nei bar e così via. Purtroppo, però, non sempre ti viene concesso il permesso di alimentare il tuo portatile e così ti ritrovi spesso a lasciare il tuo lavoro a metà. Ti piacerebbe trovare un modo per aumentare la durata della batteria del notebook per ovviare a questo problema ma non hai idea di come fare? E allora lascia che ti dia una mano!
In questo tutorial ti fornirò alcune “dritte” che sono sicuro ti saranno utili per aumentare la durata della batteria del tuo computer consentendoti di usarlo per qualche ora in più al giorno. Vuoi qualche piccola anticipazione? In pratica dovrai ottimizzare i consumi disattivando tutte le funzionalità che, pur essendo utili, possono consumare rapidamente la carica della Batteria per portatile NEC PC-VP-BP95. Allora, ti va di approfondire l’argomento? Sì? Benissimo! Non devi fare altro che metterti comodo, prenderti tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, cosa ancora più importante, mettere in pratica i consigli che ti darò. Spero tanto che grazie a questo tutorial tu riesca a risolvere i problemi di autonomia che hai riscontrato finora. In bocca al lupo per tutto!
Abbassare la luminosità dello schermo
Uno dei primi passi che devi compiere per aumentare la durata della Batteria per portatile NEC PC-VP-BP95 è quello di abbassare la luminosità dello schermo. Più è elevato, infatti, il livello di luminosità del display e maggiore è il dispendio energetico che ne deriva; di conseguenza minore è l’autonomia del portatile.
Per abbassare la luminosità del display su Windows, puoi premere il tasto Fn della tastiera e poi pigiare su uno dei due tasti nei quali è disegnato il sole (solitamente i tasti F2 e F3 o F11 ed F12). In alternativa, puoi modificare il livello di luminosità dello schermo direttamente dal Pannello di controllo.
Se il tuo computer è aggiornato a Windows 10, digita “modifica livello di luminosità” nel campo di ricerca situato nell’angolo in basso a sinistra dello schermo, fai clic sul primo risultato presente in elenco e, nella finestra che si apre, utilizza la barra di regolazione collocata immediatamente sotto la voce Modifica luminosità per regolare il grado di luminosità che preferisci.
Se utilizzi un notebook equipaggiato con Windows 8.x o Windows 7, invece, clicca sul pulsante Start, recati nel Pannello di controllo, fai clic sulla voce Hardware e suoni e poi su Opzioni risparmio energia in modo tale da regolare la luminosità tramite la barra di regolazione situata in basso a destra (vicino alla voce Luminosità schermo).
Anche su macOS è semplicissimo abbassare la luminosità dello schermo. Puoi farlo semplicemente pigiando i tasti F1 ed F2 o, in alternativa, recandoti in Preferenze di Sistema (l’icona dell’ingranaggio collocata sul Dock), selezionando poi la voce Monitor dalla finestra che si apre e regolando la luminosità del display tramite la barra di regolazione annessa alla voce Luminosità.
Per maggiori informazioni su come abbassare la luminosità dello schermo, dai un’occhiata alla guida in cui approfondisco questo argomento: lì troverai tante altre informazioni che sicuramente ti saranno utili.
Abbassare la retroilluminazione della tastiera
Alcuni notebook, soprattutto quelli di fascia alta, sono dotati di una tastiera retroilluminata. Non c’è dubbio che si tratta di una caratteristica utilissima, soprattutto quando si usa il computer in condizioni di scarsa luminosità. Tuttavia, la retroilluminazione della tastiera consuma un po’ di Batteria per portatile NEC PC-VP-BP95 e, quindi, sarebbe meglio abbassarla o disattivarla del tutto.
Su alcuni modelli di portatili Windows è possibile disattivare la retroilluminazione della tastiera premendo il tasto Fn e poi pigiando su uno dei tasti nei quali è raffigurato un trattino con dei raggi luminosi (solitamente i tasti F2 o F3). Per disattivare la retroilluminazione, basta tenere premuto uno dei tasti preposti fino a far “oscurare” completamente la tastiera.
Sui MacBook e i MacBook Pro, invece, basta tenere premuto sul tasto F5 per abbassare la retroilluminazione e il tasto F6 per aumentarla. Disattivare le connessioni non necessarie
Su molti notebook Windows è possibile disattivare le connessioni Wi-Fi e Bluetooth utilizzando alcune combinazioni di tasti o pigiando su appositi interruttori posti sulla tastiera. Per saperne di più, consulta le guide in cui mostro come attivare e disattivare il Wi-Fi e il Bluetooth.
Hai un MacBook o un MacBook Pro e ti stai chiedendo come disattivare le connessioni non necessarie? Niente di più semplice: clicca sull’icona del Wi-Fi e/o su quella del Bluetooth (entrambe si trovano in alto a destra, nella barra dei menu di macOS) e, nel menu che si apre, fai clic sulla voce Disattiva Wi-Fi per disattivare la connessione Wi-Fi e/o sulla voce Disattiva Bluetooth per disattivare la connessione Bluetooth.
Ti ricordo che disattivando il Wi-Fi e il Bluetooth su macOS non puoi disporre di alcune funzioni dell’ecosistema Apple, come l’utilissima Handoff che permette di continuare sul Mac il lavoro che si stava svolgendo su iPhone, iPad o un altro Mac associato al proprio ID Apple. Un altro accorgimento utile per incrementare la durata della Batteria per portatile NEC PC-VP-BP95 è disattivare le connessioni non necessarie. Nell’arco della giornata sicuramente ti capiterà di trovarti in circostanze in cui non avrai bisogno di usare il Wi-Fi o il Bluetooth, per cui disattiva queste connessioni ogni volta che puoi farlo.
Se desideri disattivare il Wi-Fi e il Bluetooth su Windows 10, ad esempio, clicca sull’icona dell’area di notifica (quella a forma di fumetto situata in basso a destra) e fai clic sulla voce Modalità aereo. Se vuoi disattivare soltanto una delle due connessioni, invece, clicca sul pulsante Rete (per disattivare il Wi-Fi) o sul pulsante raffigurante la “B” stilizzata (per disattivare il Bluetooth).

altri prodotti :

  Aucun commentaire | Ecrire un nouveau commentaire Posté le 14-06-2018 à 07h45


|<< <<<  1   2  | 3 |  4   5   6   7   8   9   10   11   12  >>> >>|


SYNDICATION
 
Fil RSS 2.0
Ajouter à NetVibes
Ajouter à Google
Ajouter à Yahoo
Ajouter à Bloglines
Ajouter à Technorati
http://www.wikio.fr
 

Allzic en direct

Liens Commerciaux
L'information à Lyon
Retrouvez toute l'actu lyonnaise 24/24h 7/7j !


L'information à Annecy
Retrouvez toute l'actu d'Annecy 24/24h 7/7j !


L'information à Grenoble
Retrouvez toute l'actu de Grenoble 24/24h 7/7j !


Application Restaurant
Restaurateurs, demandez un devis pour votre application iPhone


Fete des Lumières
Fête des lumières : vente de luminaires, lampes, ampoules, etc.


Diffuseur
Acheter un diffuseur d'huiles essentielles

Votre publicité ici ?
  Blog créé le 30-01-2018 à 10h50 | Mis à jour le 23-06-2018 à 04h37 | Note : Pas de note